Vedo nero.

Vedo nero.

In occasione del vicino convegno sulle frequenze vi rivolgo oggi una domanda…

Le persone che si lamentano spesso in effetti hanno vita dura, ma la domanda è:

Hanno vita dura perchè si lamentano o si lamentano perchè hanno una vita dura?

Prima di rispondere a questa domanda sarà buono fare molta autosservazione ed in questo caso anche un attenta osservazione esterna.

Per quanto riguarda le valutazioni esterne, l’invito è di escludere, dopo averli individuati, i lamentosi di carattere “vampiristico”, ossia quelle persone che in realtà stanno relativamente bene, ne sono consapevoli e la loro lamentela non è realmente emozionale, ma bensì rivolta solamente ad abbassare le frequenze di chi gli sta intorno.

Esclusi i succhia energia, sarà semplice individuare gli altri, ovviamente non parliamo di indivuare al fine di una valutazione razionale chi ha un serio problema momentaneo e magari cerca consolazione o consigli su una questione specifica. Quando parliamo di “lamentosi” intendiamo quelle persone secondo cui tutto è negativo e tutto va male…persone, politica, arte, sport, soldi…chi più ne ha più ne metta, queste persone si lamentano di tutto a prescindere.

Una volta individuate o magari aver scoperto in se stessi questa caratteristica, si provi ad analizzare in modo quanto più distaccato la qualità di vita di queste persone o anche la propria, dopodichè rispondere alla domanda:

Si lamentano/ci lamentiamo per una vita difficile o hanno/abbiamo vita difficile perchè ci lamentiamo?

In attesa delle vostre risposte vi auguro una buona giornata 😉

FC s7ars

Seguici: